Ruth Theodore Quartet (UK) live at Ca’Sana

Un fenomeno musicale come ne appaiono di rado, acrobata di voce e mani, e una scrittura lontana da ogni convenzione musicale, Ruth Theodore è un’artista cult, da vedere, e rivedere ancora.

Il suo quarto album registrato negli Stati Uniti da Todd Sickafoose si muove quasi incautamente tra passaggi politici, chitarre battenti, e pezzi di piano incantati che evocano la libertà compositiva di un giovane Keith Jarrett. Ruth non perde occasione di capovolgere ogni aspettativa musicale, il suo naturale lirismo è quello di un abile scrittore che si diverte a stravolgere l’idea del cantautorato contemporaneo.

E si ha l’impressione che questa artista britannica, così incredibilmente unica, abbia appena iniziato a farci vedere di cosa è capace.

Per sentirla:

Ruth Theodore – Buffalo. Live at The Borderline

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>