Animali al Basso Isonzo

Giornata per e alla scoperta del Parco Agricolo Basso Isonzo

Oggi siamo stati in visita alla Fattoria Lilliput piccolo gioiello, che si trova in via Bainsizza, a lato del Parco dei Girasoli e al confine con il campo di lavanda di Terre Prossime;
in compagnia di Chiara Gallani, Assessore al Verde del Comune di Padova, e di Carlo Bettio di Slow Food Padova, abbiamo parlato insieme alla proprietaria, Loretta, del sogno del Parco Agricolo Basso Isonzo;
la fattoria è centro di un’affascinante biodiversità!
nelle foto sotto:
- la capra nana Ouessant
- l’oca australiana, Cereopside, detta anche oca maiale perchè la femmina quando starnazza fa un verso simile al maiale!
- il pony, le oche, il cinghialotto, i pavoni, decine di volatili e pennuti da corte, uno diverso dall’altro!
la Fattoria si chiama Lilliput, perchè ospita principalmente aminali “nani”.
Tutto questo “nascosto” all’interno del Parco Agricolo Basso Isonzo!

Speriamo che presto questa meravigliosa risorsa possa essere accessibile ai curiosi… e già ci immaginiamo le bocche aperte dei bambini increduli!

lilliputh 1 lilliputh 2 lilliputh 3 lilliputh 4 lilliputh 5 lilliputh 6

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>